“È la coppia che fa il totale”, il libro di Ficarra e Picone che "viaggia" tra aneddoti e particolari della loro carriera
di Rita Vecchio

“È la coppia che fa il totale”, il libro di Ficarra e Picone che "viaggia" tra aneddoti e particolari della loro carriera

Per gli amanti dei due. Ma anche per quelli che amano il cinema, le belle storie, l'ironia e l'intelligenza che accompagnano la carriera di Salvo Ficarra e Valentino Picone, in arte Ficarra e Picone, in questo viaggio che passa anche per il cinema. «Fare cinema era un sogno. All'inizio della nostra carriera, però, era una cosa talmente irraggiungibile che non osavamo neppure pensarci».

 


Eppure, dal cabaret nei teatrini e nelle piazze prima, ai grandi spazi sold out dopo, Salvo e Valentino sono arrivati al primo ciak si gira con Nati stanchi. Per sbancare ai botteghini con Il primo Natale lo scorso dicembre. E nel mezzo, Il 7 e l'8, La matassa, Anche se è amore non si vede, Andiamo a quel paese e L'ora legale. Il libro è scritto da Ornella Sgroi, giornalista cinematografica, che set dopo set ha raccolto con loro aneddoti, storie e vicende.

 

Una raccolta di foto accompagna il dialogo dei due dalla scena della partenza per Milano (Nati stanchi) a frame con Ambra Angiolini (Anche se è amore non si vede), fino alle foto in Marocco, nell'ultimo film, dove l'«Ehi, bimba, look là» continua a far sorridere Picone: «Mi hanno preso in giro tutti fino alla fine delle riprese, senza distinzione di nazionalità, di lingua o di età». E con questa, tante altre curiosità.
riproduzione riservata ®


Ultimo aggiornamento: Venerdì 6 Novembre 2020, 10:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA