"Poveri ma belli": la favola del Pescara di Galeone raccontata da Luca Biancatelli
di Marco Lobasso

"Poveri ma belli": la favola del Pescara di Galeone raccontata da Luca Biancatelli

Il Pescara di Giovanni Galeone è stato un piccolo capolavoro del calcio, nato per caso e con pochi soldi. Un mix d’incoscienza, spensieratezza e bel gioco che stupì l’Italia calcistica della seconda metà degli anni Ottanta, in piena “guerra di religione” tra gioco a uomo e novità rappresentata dalla zona. Il bel racconto di Biancatelli è anche un tuffo in quei pirotecnici anni 80, con una serie A spettacolare e con tutte quelle stelle che non hanno mai smesso di farci sognare. 

Luca Biancatelli, Poveri ma belli. Il Pescara di Galeone dalla polvere al sogno, Ultrà Sport, 220 pp., 16 euro
Martedì 24 Settembre 2019, 10:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA