Torino, all'ospedale Martini nuovo reparto di terapia semi-intensiva: 18 posti

Torino, all'ospedale Martini nuovo reparto di terapia semi-intensiva: 18 posti

Il nuovo reparto, 18 posti letto in totale, si trova al fianco del pronto soccorso e alla radiologia d'urgenza

E' stato inaugurato questa mattina il nuovo reparto di terapia semi-intensiva e medicina d'urgenza dell'ospedale Martini di Torino. Occupa una superficie di 490 metri quadrati; verranno principalmente trattati pazienti instabili, con quadri clinici di insufficienza respiratoria, shock, disturbi metabolici, insufficienza cardiaca, sepsi e shock settico, bradicardie e tachiaritmie, insufficienza epatica, insufficienza renale acuta, disturbi elettrolitici, ictus ischemico ed emorragico. 

 

 

Il nuovo reparto, 18 posti letto in totale, si trova al fianco del pronto soccorso e alla radiologia d'urgenza, pronti ad accogliere pazienti che provengono dal pronto soccorso in condizioni di particolare criticità. Una vicinanza che consente, ha spiegato questa mattina il direttore generale dell'Asl Città di Torino, Carlo Picco, "di garantire una diagnosi e una cura che siano il più rapide possibili".

 

 


Ultimo aggiornamento: Venerdì 27 Maggio 2022, 18:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA