Mark Zuckerberg a Torino, a pranzo con lo chef Matteo Baronetto: «Una meta-visita». La foto sui social

Mark Zuckerberg a Torino, a pranzo con lo chef Matteo Baronetto: «Una meta-visita». La foto sui social

Il primo maggio era stato avvistato a Siena come un normalissimo turista

Mark Zuckerberg sbarca a Torino. E a rivelare la sua presenza all'ombra della mole, dopo essere stato «paparazzato» nei giorni scorsi a Siena, è stato lo chef stellato Matteo Baronetto che ha accolto il creatore di Facebook nel suo ristorante «Del Cambio». Lo chef ha pubblicato la foto su Instagram, onorato della visita dell'imprenditore statunitense, proprietario anche di quel social network.

 

Leggi anche > Ligabue e il dramma del figlio nato morto: «Si chiamava Leon. Era un affarino di un chilo»

 

 

«Una Meta-visita oggi a pranzo», scrive Baronetto sul suo profilo Instagram postando una foto con Zuckerberg e prendendo in prestito il nome della company dell'imprenditore del web. La presenza di Zuckerberg in Italia era già stata segnalata il primo maggio, quando lui e la moglie, Priscilla Chan, sono stati avvistati per le vie di Siena.

 

COSA HA MANGIATO

 

Per il sobrio Zuckerberg non poteva mancare un piatto di agnolotti, non accompagnato però dal buon vino piemontese, ma da un succo di mirtillo.

 

IN VISITA AL MUSEO EGIZIO

 

Prima di far visita allo storico locale, Zuckerberg aveva visitato il Museo Egizio. Uscito dal ristorante, si è avviato a fare una passeggiata in via Roma come un turista qualsiasi, discretamente seguito da qualche guardia del corpo.


Ultimo aggiornamento: Martedì 3 Maggio 2022, 16:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA