Calvagna punta sugli attori di strada per raccontare “Baby gang” di Roma
di ​Marco Castoro

Calvagna punta sugli attori di strada per raccontare “Baby gang” di Roma

ROMA - Bullismo e Cyberbullismo. Omofobia, stupri e violenze. L’Italia è anche questa. I nostri ragazzi sono capaci anche di questo. In borgata o nei quartieri più in, le baby gang imperversano nelle nostre città. A riguardo appare significativo che anche il grande schermo scelga di puntare l’occhio di bue sul teppismo giovanile. Distribuito da Lake Film, arriva nelle sale oggi Baby gang, nuovo lungometraggio diretto dal “lupo solitario” del cinema italiano Stefano Calvagna, che sottolinea come i suoi soggetti siano il nuovo il Neorealismo pasoliniano.

Ambientato a Roma, il film racconta di una baby gang che vuole prendere il controllo del quartiere e fare soldi, un proposito che si scontrerà con la vita dei sedicenni onesti, quelli che studiano o lavorano. Calvagna si è ispirato ai fatti reali della criminalità di tutti i giorni. Alla prostituzione minorile “con la particolarità – sottolinea il regista e attore – in cui il film è stato girato, con lo sguardo dichiaratamente rivolto al Neorealismo di Pier Paolo Pasolini o al più recente Amore tossico di Caligari. I processi produttivi e di regia sono stati affrontati prendendo come protagonisti veri e propri ragazzi di strada, non attori, che, oltretutto, hanno recitato l’intero lungometraggio senza copione”. In pratica hanno seguito la storyline descritta giornalmente da Calvagna.

IL CAST - Daniele Lelli, Raffaele Sola, Gianluca Barone, Francesco Lisandrelli, Gianmarco Malizia, Domiziana Mocci, Chiara De Angelis, Giulia Sauro e Sabrina Sotiryiadi sono i giovani esordienti protagonisti di Baby gang, accanto ai quali troviamo Stefano Calvagna, David Capoccetti, Claudio Vanni e Andrea Autullo, interpreti della sua precedente fatica Cattivi&cattivi e, in una simpatica partecipazione, Veronica Graf del Grande Fratello 13. 

riproduzione riservata ®
Mercoledì 17 Luglio 2019, 07:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA