A Roma arriva "EcceDiamo", il Festival della lotta allo spreco alimentare

A Roma arriva "EcceDiamo", il Festival della lotta allo spreco alimentare

Si terrà il 30 e 31 luglio alla Città dell’altra Economia a Roma “EcceDiamo. Il festival del cibo giusto per tutti”. L’evento, realizzato nell’ambito del progetto “The Avanzers”, è finanziato dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali e ha come tema principale la lotta allo spreco alimentare.

 

 

IL PROGRAMMA IN PDF

 

 

Ridurre o evitare del tutto lo spreco è, anche alla luce della pandemia, uno degli obiettivi più importanti inseriti nell’Agenda 2030. Ma per cambiare paradigma e puntare su uno sviluppo sostenibile c'è bisogno di una produzione responsabile, dove la ricerca del massimo profitto non sia l’unico motore di sviluppo. Il circolo virtuoso prosegue, perché produzione sostenibile significa meno rifiuti, significa cibo buono e quindi livelli di salute migliori.

In questo processo, il recupero del cibo rappresenta l’anello fondamentale per far muovere un’economia circolare dove lo scarto diventa un bene utile e consumabile. Le Acli sono da sempre impegnate in progetti di recupero delle eccedenze alimentari, ad esempio con il progetto Rebus, partito da Verona più di 10 anni fa e poi replicato in tante altre province o con il progetto “Il cibo che serve” a Roma, fondamentale durante il lockdown del 2020 per tante famiglie in povertà. L’evento EcceDiamo è un punto di arrivo ma anche un nuovo punto di partenza per far capire a tutti, partendo dai giovanissimi, quanto sia importante la lotta allo spreco ma soprattutto il recupero di tutti i beni non consumabili, per attivare processi virtuosi dove la solidarietà diventa una rete sempre più importante per la tenuta di una comunità.


Ultimo aggiornamento: Martedì 27 Luglio 2021, 18:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA