Malore sulla Cupola del Brunelleschi: turista statunitense muore a 67 anni

Il turista ha accusato un malore sulla terrazza panoramica del Duomo di Firenze. Nonostante i soccorsi complicati dall'altezza, l'uomo è morto durante il tragitto per l'ospedale

Malore sulla Cupola del Brunelleschi: turista statunitense muore a 67 anni

Era salito in cima alla Cupola del Brunelleschi del Duomo di Firenze per ammirare la vista mozzafiato, ma arrivato sulla terrazza panoramica si è sentito male. Un turista statunitense di 67 anni nonostante i soccorsi, peraltro complicati dall'altezza, è arrivato morto in ospedale. Erano le 9 circa di oggi, mercoledì 22 giugno, quando l'uomo ha accusato un malore sulla terrazza panoramica a circa 91 metri di altezza. Immediatamente il personale presente in servizio ha chiamato i soccorsi.

 

Sono intervenute due autoambulanze e un'automedica rispettivamente una della Croce Rossa e una della Misericordia. Successivamente sono intervenuti i vigili del fuoco con attrezzature e mezzi adeguati per soccorrere il turista: una scala aerea era presente adiacente alla Cattedrale lato porta dei Canonici. Alle 11 circa il 67enne è stato trasportato da una autoambulanza in ospedale, ma durante il tragitto è deceduto. 

 

Leggi anche > Roma, colpisce alla testa una turista a piazza Venezia e prende a calci agente intervenuta in soccorso: etiope arrestato

 

L'opera di Santa Maria del Fiore, in una nota, fa presente che «la Cattedrale, la Cupola del Brunelleschi e il Campanile Di Giotto, insieme ad altri monumenti gestiti dall'Opera di Santa Maria del Fiore sono forniti di regolari documenti di valutazione dei rischi ai sensi del D.lgs.81/2008. Inoltre i lavoratori dell'Opera sono stati informati e formati ai sensi degli Artt. 36 e 37 del suddetto decreto legislativo». Inoltre si spiega che: «sul sito dell'Opera da sempre è evidenziato che la salita alla Cupola del Brunelleschi e al Campanile di Giotto è fortemente sconsigliata a persone che hanno problemi fisici ed in particolare a quelli con problemi cardiocircolatori». Al termine delle operazioni gli ingressi alla Cupola sono stati riaperti. 


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 22 Giugno 2022, 18:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA