Vacanza premio nel villaggio a 5 stelle pagata a 100 dipendenti: il bel gesto di due albergatori

Dopo un'estate boom, due imprenditori della Riviera romagnola hanno voluto premiare i dipendenti storici del loro gruppo di alberghi

Vacanza premio nel villaggio a 5 stelle pagata a 100 dipendenti: il bel gesto di due albergatori

di Redazione web

Sono tempi difficili, ma c'è sempre spazio per i gesti di buon cuore. Due albergatori della Riviera romagnola hanno premiato i dipendenti più bravi alla fine di una stagione andata particolarmente bene. E non è un piccolo gruppo, ma sono cento i lavoratori in partenza per una vacanza di relax in un villaggio turistico 5 stelle nella rinomata località di Sharm El Sheikh, in Egitto, al caldo del Mar Rosso: 100 mila euro il budget prelevato dal loro incasso, per premiare chi ha lavorato duramente per tutta l'estate 2022 nei loro hotel lungo la riviera, ed in particolare a Cesenatico, scrive il Corriere di Romagna.

Pensioni, ipotesi 62/63 anni, ma il 10% in più di stipendio per chi resta a lavorare

 

Bravi imprenditori

Andrea Falzaresi e Gianluca Scialfa, sono i due imprenditori che hanno scelto di premiare i direttori, i maitre, gli chef, i capi ricevimento e gli addetti al booking dei loro due alberghi, alla fine di un'ottima stagione che ha segnato la ripartenza del turismo post covid.

Mai posticipare la sveglia di 5 minuti al mattino: gli effetti nocivi sul cervello durano tutta la giornata

 

Soddisfatti

«I nostri dipendenti sono fondamentali per la buona gestione delle nostre aziende, dove teniamo molto alla qualità dei servizi. Con questo regalo abbiamo voluto premiare i vertici con i quali impostiamo la gestione delle strutture ricettive» ha spiegato Falzaresi, uno dei due imprenditori.

«Io e la mia famiglia facciamo gli albergatori da una vita e sappiamo quanto sia importante avere dei validi dipendenti» ha aggiunto l'altro l'imprenditore


Ultimo aggiornamento: Lunedì 14 Novembre 2022, 09:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA