Rimini, 15enne picchiata dalla baby gang alla Notte Rosa: «Nessuno è intervenuto, filmavano»

L'aggressione è avvenuta sabato alle 22.30 non lontano dalla stazione ferroviaria.

Terrore alla Notte Rosa, 15enne picchiata dalla baby gang: «Nessuno è intervenuto, filmavano»

Aggredita, picchiata e rapinata in strada da una baby gang di giovani ragazzine. Una ragazzina di 15 anni era a Riccione un weekend spensierato all'insegna dell'evento 'La notte rosa'. Al Resto del Carlino, la ragazza ha raccontato: «Mi hanno pestata e derubata. Presa per i capelli e riempita di calci e pugni. Erano ragazze molto giovani, sembrava si divertissero a picchiarmi». E la cosa peggiore è che, nonostante attorno a lei ci fosse molta gente, nessuno è intervenuta per aiutarla o chiamare la polizia. Anzi, molti ridevano o riprendevano la scena col telefono. 

Leggi anche > Liliana Bertoldi, chi è la quarta vittima della Marmolada: sui social l'amore per la montagna

«Parecchia gente ha assistito alla scena ma nessuno dei presenti ha mosso un dito per difendermi. Qualcuno faceva dei video, che poi mi hanno girato e porterò ai carabinieri, mentre un gruppo di ragazzini cantava ‘Riccione come Africa» racconta la minorenne che ha denunciato l'accaduto.

L'aggressione è avvenuta sabato alle 22.30 non lontano dalla stazione ferroviaria. Quattro o cinque ragazzine si sono allontanate da un gruppo di minori, un po' più grande di loro. «Hanno cominciato a strattonarmi. Una mi ha detto ‘vuoi rogne?  Prima sono volati gli spintoni. Poi mi hanno preso a schiaffi e sono continuate le botte. Mi hanno strappato la maglietta. E sputato in faccia» ha proseguito la vittima che ha avuto sette giorni di prognosi.

Non è il solo episodio che avviene durante Il weekend della Notte Rosa. Tra sabato e domenica, si sono verificate diverse aggressioni e rapine da parte di giovanissimi, denunciate alle forze dell'ordine.  A Rimini, inoltre, Gabriele Gentile, 21 anni, noto su Tik Tok con lo pseudonimo di Avocadogabb, ha riferito di aver subito un'aggressione omofoba mentre rientrava in albergo. 


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 6 Luglio 2022, 08:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA