Gf vip, Barù torna a parlare di Jessica: «Non sono timido, non mi piaceva, ma non l’ha capito»

Barù ha parlato anche del motivo per cui ha scelto di entrare nella Casa

Gf vip, Barù torna a parlare di Jessica: «Non sono timido, non mi piaceva, ma non l’ha capito»

Barù torna a parlare del GF Vip 6. e del suo legame con Jessica Selassié. Ai microfoni di Radio Radio nel programma “Non succederà più”, Barù ha fatto chiarezza su alcune vicende su cui ci sono ancora rumors e polemiche. «Siamo amici, siamo ancora amici. Non sono uno timido a livello intimo, se una mi piace mi faccio avanti, non so perché non l’ha capito, devi chiederlo a lei. Il fatto sono che non stiamo insieme adesso. Siamo amici, basta». Insomma l’amore non c’è: capitolo chiuso.

Leggi anche > Tommaso Zorzi e Tommaso Stanzani festeggiano un anno d'amore: le dediche reciproche sono tenerissime

«Nessuna era il mio tipo, non me ne frega niente di andare in televisione e farmi le storie d’amore. Molte gente lo fa perché non ha nulla da dire, allora gioca. Fare la coppietta e queste cose cose qui. Ci sono coppie che ci giorno su questa cosa. Abbiamo un fandom enorme sui Jerù che sono anche tanto carini e non li vorrei nemmeno deludere, però non stanno capendo» ha continuato Barù.

Oltre a Jessica, Barù ha parlato del motivo per cui ha scelto di entrare nella Casa: il compenso. «Mi hanno pagato molto bene e non ho potuto dire di no. Ho sparato una certa cifra pensando che mi dicessero di no e invece…Poi era prima di Natale, c’era il Covid, dovevo fare i regali, le cene di Natale, di Capodanno, ho detto che me frega vado a starmene lì un mese, aumento i follower su Instagram, velocizzo un po’ di casette che avevo già in canna e buonanotte. Invece purtroppo ci sono rimasto tre mesi lì dentro. Ero ovviamente pronto, so cosa sono andato a fare, però questo non vuol dire che me ne freghi di quel mondo lì».


Ultimo aggiornamento: Domenica 8 Maggio 2022, 20:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA