Fermato perché fa shopping senza mascherina: era un omicida ricercato da 20 anni

Fermato perché fa shopping senza mascherina: era un omicida ricercato da 20 anni

L'uomo è stato arrestato nel sobborgo di Bielany a Varsavia. Su di lui pende una condanna a 25 anni per omicidio

Girava tranquillamente senza mascherina in un negozio nei sobborghi di Varsavia e per questo è stato avvicinato dai poliziotti che presto hanno scoperto però che il distratto cliente era un assassino ricercato da 20 anni perché deve scontare 25 anni di carcere. Il mancato uso della mascherina si è rivelato un errore fatale per un omicida in Polonia che per ben due decenni era riuscito a sottrarsi alla giustizia.

 

Leggi anche > J Stash, rapper uccide la fidanzata e poi si suicida. A dare l'allarme i tre figli piccoli che erano in casa

 

L'uomo, ha detto la polizia, è infatti stato arrestato in seguito a un controllo effettuato in un grande magazzino dagli agenti, che erano intervenuti perché lo avevano visto senza il dispositivo di protezione anti-Covid. Elwira Kozlowska, portavoce della polizia di Varsavia, ha precisato che l'uomo è stato arrestato nel sobborgo di Bielany. Su di lui pende una condanna a 25 anni di reclusione per un omicidio, in merito al quale la portavoce non ha fornito particolari.


Ultimo aggiornamento: Martedì 4 Gennaio 2022, 18:24
© RIPRODUZIONE RISERVATA