«Indossi la mascherina o esca»: cliente del supermercato spara e uccide la cassiera, altre due persone ferite

Atlanta, lite per una mascherina al supermercato: uomo uccide la cassiera, altre due persone ferite

Un morto e due feriti: è il bilancio di una sparatoria generata da una lite per la mascherina in un supermercato di Decatur, nell'area di Atlanta. Un cliente ha sparato ad una cassiera, uccidendola, dopo una controversia sulla protezione facciale. Ne è seguito un conflitto a fuoco tra un addetto alla sicurezza e lo stesso cliente: entrambi sono rimasti feriti ed ora sono ricoverati all'ospedale. 

A sparare è stato il 30enne Victor Lee Tucker Jr., che quando è entrato nel supermarket senza mascherina è stato invitato dalla cassiera ad allontanarsi.

 

Leggi anche > Cina, il giallo della centrale nucleare di Taishan: «Rischio fuga radioattiva». Ma Pechino nega tutto

 

Subito dopo la discussione l'uomo è uscito dal negozio di Decatur, nell'area di Atlanta, senza comprare nulla ma poco dopo è rientrato dirigendosi verso la cassiera, a quel punto ha estratto la pistola e ha sparato. Immediatamente è intervenuto l'addetto alla sicurezza che ha risposto al fuoco contro il cliente. Per la donna purtroppo non c'è stato nulla da fare mentre i due uomini sono stati trasportati in ospedale con ferita da arma da fuoco.

 

 


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 16 Giugno 2021, 08:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA