Kate Middleton, polemica per la fine (anticipata) della quarantena: ma la principessa a Wimbledon incanta tutti

Kate Middleton, polemica per la fine (anticipata) della quarantena: ma la principessa a Wimbledon incanta tutti

Kate Middleton a Wimbledon nonostante la quarantena. Sebbene la duchessa avrebbe dovuto rispettare le regole anti Covid e rimanere in isolamento per 10 giorni dopo aver avuto un contatto con una persona positiva, le è stato permesso di uscire e di partecipare alla finale femminile del campionato di tennis e oggi a quella maschile tra Berrettini e Djokovic. Comunque, al di là delle polemiche sulla quarantena, Kate Middleton ha incantato tutti nel tempio del tennis mondiale. Dalla tribuna, dove ha seguito il match accanto al padre Michael, alla cerimonia di premiazione sul centrale appena terminata la partita e alle parole scambiate con Djokovic nella club house di Wimbledon: anche Kate è tra le vincitrici della domenica londinese.

 

 

 

Leggi anche > Covid, Wembley pieno al 75% con altri 32mila contagi in Gran Bretagna: è allarme, gli esperti temono un'altra Atalanta-Valencia

 

Secondo alcuni commentatori infatti Kate non avrebbe rispettato le regole previste per la quarantena, accorciando i tempi imposti dal governo inglese per prendere parte alla finale degli Europei che si disputerà fra Inghilterra e Italia, ma soprattutto allo scontro a Wimbledon fra l’italiano Matteo Berrettini e Novak Djokovic.

 

Kate ha avuto il contatto con la persona sospetta il 2 luglio e secondo la legge britannica non sarebbe potuta uscire prima di 10 giorni, ma il 10 luglio, con ben 2 giorni di anticipo, ha invece preso parte a degli eventi pubblici, stessa cosa che sembra farà oggi. Il Palazzo non ha commentato la vicenda, di certo però la polemica si aggiunge a un clima già teso all’interno della Royal Family.


Ultimo aggiornamento: Domenica 11 Luglio 2021, 21:43
© RIPRODUZIONE RISERVATA