Grace crede di essere incinta, ma in realtà ha un tumore all'addome
di Alessia Strinati

Grace crede di essere incinta, ma in realtà ha un tumore all'addome

Pensava di essere incinta, ma in realtà aveva un grosso tumore che cresceva nel suo addome. Grace Baker-Padden, 23enne di Willington, nella contea di Durham, ha scoperto di essere incinta dopo aver fatto ben 4 test di gravidanza. Prendeva la pillola, così è rimasta molto sorpresa, ma lei e il suo fidanzato Joe Cowling, 28 anni, erano comunque molto entusiasti della notizia.

Leggi anche > Udine, va dal medico perché si vede troppo in carne: scopre di essere incinta di 7 mesi



Qualche giorno dopo Grace ha cominciato a soffire di nausea mattutina, il suo stomaco ha inziato a gonfiarsi, ma la 23enne ha creduto che fossero i normali sintomi della gravidanza. Quando alla decima settimana ha avuto delle perdite di sangue, credendole minacce di aborto, è andata in ospedale dove i medici hanno capito quale fosse la causa del suo malessere. I dottori hanno diagnosticato la gravidanza molare, una forma anomala di gravidanza in cui un ovulo fecondato non vitale si impianta nell’utero e comporta l’instaurarsi di una gravidanza anormali.

Per 6 mesi Grace ha dovuto prendere farmaci chemioterapici antitumorali per tenere sotto controllo gli ormoni. Si tratta infatti di una rara forma di cancro che avrebbe potuto avere anche esiti importante. Oggi la ragazza sta bene, come riporta anche il Sun anche se i medici le hanno detto che ha il 15% di possibilità che si verifichi di nuovo, ma non comprometterà la sua capacità di poter avere bambini, un giorno, quando lo desidererà. 
Ultimo aggiornamento: Lunedì 9 Settembre 2019, 18:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA