Animali: Prestipino (Pd), farmaci prescrivibili: rivoluzione a costo zero per lo Stato

Animali: Prestipino (Pd), bene prescrivibilita' farmaci E' rivoluzione a costo zero per lo Stato

«Ringrazio il ministro della Salute Roberto Speranza per la sensibilita' e la celerita' con cui ha firmato il decreto attuativo al mio emendamento inserito nella scorsa manovra finanziaria che introduce un articolo aggiuntivo (articolo 10-bis) al Codice comunitario del Farmaco Veterinario. Ringrazio anche Fabio Melilli, presidente della commissione Bilancio della Camera e tutto il Gruppo del Pd, per aver capito da subito l'importanza della norma per milioni di cittadini che condividono la propria vita con un animale domestico».

 

Lo dichiara la deputata dem Patrizia Prestipino. «La norma - aggiunge la deputata Pd - prevede che il ministero della Salute definisca 'i casi in cui il veterinario puo' prescrivere per la cura dell'animale, non destinato alla produzione di alimenti, un medicinale per uso umano, a condizione che lo stesso abbia il medesimo principio attivo rispetto al medicinale veterinario previsto per il trattamento dell'affezione, laddove c'e' convenienza economica».

 

«Questa e' una vera e propria rivoluzione nell'ambito veterinario - conclude Prestipino - perche' andra' a incidere positivamente nelle economie di tante famiglie italiane. Il tutto ottenuto a costo zero e fara' risparmiare allo Stato nella spesa veterinaria per i canili, le associazioni animaliste e ai milioni di grandi e bambini che anche grazie ai loro 'pet' hanno affrontato in modo migliore sia il lockdown che la pandemia».


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 14 Aprile 2021, 17:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA