Misteriosa creatura marina trovata morta in spiaggia: «Qualcuno sa cosa sia?». L'ipotesi degli esperti

Il giallo inquietante di un animale mai visto prima e del tutto irriconoscibile, spiaggiatosi lungo la costa. Un biologo marino prova a dare una risposta

Misteriosa creatura marina trovata morta in spiaggia: «Qualcuno sa cosa sia?». L'ipotesi degli esperti

Un ritrovamento inquietante, quello di una creatura marina mai vista prima, spiaggiatasi lungo le coste dell'Oregon, negli Stati Uniti. Nessuno sa dire con certezza di cosa si tratti e le ipotesi sono varie e molto fantasiose. Gli esperti hanno provato a dare una spiegazione.

Dente gigante di un Megalodonte riaffiora dagli abissi: l'incredibile ritrovamento nell'oceano

Il mistero della creatura marina morta

Le dimensioni dell'animale marino trovato morto mercoledì scorso, in una spiaggia nei pressi di Florence (Oregon), sono decisamente imponenti. All'incirca, la carcassa è grande quanto un camion ed è interamente ricoperta da uno strano pelo lungo e bianco. Il primo a scoprirla è stato un uomo del posto, Adoni Tegner, che aveva azzardato la prima ipotesi: «Per forma, sembrerebbe un calamaro, ma è quantomeno irriconoscibile. Inoltre, dall'odore, mi sembra più un mammifero in decomposizione».

L'ipotesi degli esperti

L'intuizione di Adoni Tegner è in un certo senso corretta. Almeno, stando alla spiegazione di un esperto come Jim Rice, biologo marino del Centro Hatfield dell'Università Statale dell'Oregno: «Molto probabilmente, si tratta del cadavere di una balena. Ciò che sembra un cumulo enorme di peli, con tutta probabilità, sono i resti in decomposizione di vari tessuti dell'organismo: muscoli, nervi e tendini. Immagino che fosse morta da diversi mesi e che sia stata portata lì dalla corrente».


Ultimo aggiornamento: Sabato 15 Ottobre 2022, 21:23
© RIPRODUZIONE RISERVATA