Beef Bazaar a Roma, troppe mancanze per un tempio della carne
di Il Cavaliere Nero

Beef Bazaar a Roma, troppe mancanze per un tempio della carne

Si vende come il tempio della carne. Ma per essere definito tale Beef Bazaar in via Germanico dovrebbe fare un salto di qualità. La selezione delle carni internazionali è messa in bella mostra nel menu che però prevede anche primi, antipasti, contorni e friggitoria. Ma il punto forte qui dovrebbe essere la carne. É un beef bazar, no? Ma non solo: la cottura fondamentale per le carni e per i gusti dei clienti, non è sempre rispettata, il servizio è confuso e spesso approssimativo, l'attesa a volte è estenuante. Con queste mancanze i prezzi non sono giustificati. Per cui, se volete mangiare Kobe giapponese, l'entrecote argentina o una bella costata piemontese, potete anche andarci. Ma dimenticate di entrare in un tempio.

Beef Bazaar - Via Germanico, 136 - Roma - tel. 0669402150
Ultimo aggiornamento: 31 Gennaio, 12:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA