Maiorca presa d'assalto per Pasqua: è boom di turisti tedeschi

Maiorca presa d'assalto per Pasqua: è boom di turisti tedeschi

Sono migliaia i turisti tedeschi arrivati durante il fine settimana sull'isola di Maiorca per trascorrere le vacanze pasquali. L'aumento di contagi da Covid-19 in Germania e gli inviti delle autorità a non viaggiare non sono riusciti a fermare l’afflusso turistico tedesco verso l’arcipelago spagnolo delle Baleari. Compagnie aeree e tour operator sottolineano che la domanda per venire a Maiorca «aumenta da un giorno all'altro, da qui l'aumento degli orari dei voli dai principali aeroporti per i prossimi giorni».

Turismo, incertezza sui vaccini frena i viaggi e le vacanze di 20 milioni di italiani

In arrivo oltre 250 voli

Solo ieri sessanta aerei provenienti dalla Germania sono atterrati a Palma e altri settanta sono attesi per oggi, come riferiscono le autorità portuali alla Dpa. Solo la Eurowings, tra ieri e oggi ha condotto 44 voli da nove aeroporti tedeschi all'isola di Maiorca. Lo scorso fine settimana i voli erano stati solo 12.

La compagnia non ha fornito numeri sui passeggeri, ma un portavoce ha detto alla Dpa che i voli sono «abbastanza prenotati». La Tui ha invece detto di aver portato almeno duemila turisti sull'isola di Maiorca a bordo di 15 voli partiti da cinque aeroporto tedeschi. Gli aerei non erano completi e le prenotazioni sono state «allo stesso livello dell'ultimo weekend», ha detto un portavoce dalla Dpa. Il 14 marzo il governo di Berlino ha tolto Maiorca e altre isole delle Baleari delle zone maggiormente a rischio per il coronavirus.

 

Secondo quanto riportato da Ultimahora, l'aeroporto di Son Sant Joan riceverà nei prossimi dieci giorni l'arrivo di 266 voli (532 andata e ritorno) dalla Germania, che trasporteranno circa 40.000 passeggeri tedeschi. I tour operator indicano che il livello di occupazione dei voli si attesterebbe intorno al 85%, un’alta percentuale che spiegherebbe il notevole aumento di affluenza nelle isole.

La principale ragione dietro la scelta di Maiorca, da parte di turisti tedeschi sarebbe l’allentamento dei controlli sanitari in ingresso. Al momento il governo tedesco non richiede più un test molecolare negativo al momento del rientro in Germania, ma semplicemente un test antigenico rapido.

Pasqua alle Canarie e l'estate in Sicilia, Puglia e Sardegna: il turismo riparte. Assoviaggi: «Vaccini determinanti»

 

Tamponi a tappeto

Secondo le principali associazioni e catene alberghiere di Maiorca, i test antigenici saranno effettuati anche all'interno degli hotel stessi. «Abbiamo le nostre strutture e servizi medici per eseguire test antigeni con completa affidabilità. Inoltre, ogni hotel può contrattare servizi esterni per farlo», ha detto Javier Vich, presidente della Palma and Cala Major Hotel Association.

Il direttore di TUI per la Penisola e le Isole Baleari, Ian Livesey, ha dichiarato: «Nessun turista salirà sull'autobus o arriverà all'aeroporto di Palma senza avere un test antigenico negativo. La sicurezza dei nostri clienti è una priorità, così come per le compagnie aeree».

D’altro canto, però, i tour operator e gli albergatori hanno espresso, nelle scorse ore, il loro disagio per le nuove misure eccezionali approvate dal Governo per controllare il più possibile l'attività dei turisti all'interno di hotel e strutture ricettive.

Falsi passaporti vaccinali in vendita a 200 dollari sul darkweb. I consigli anti truffa


Ultimo aggiornamento: Sabato 8 Maggio 2021, 17:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA