Jacobs, la compagna Nicole Daza replica alle accuse di doping: la reazione

Video

Alle accuse di doping rivolte a Marcell Jacobs dagli americani e dagli inglesi risponde Nicole, la sua compagna e madre di due dei suoi figli. La medaglia d'oro nei 100 metri a Tokyo 2020 ha sorpreso molte persone e alcuni giornalisti hano avanzato dubbi legati alla droga. Nicole Daza, interpellata dal Corriere, ha chiarito la posizione sua e dell'atleta.

 

Leggi anche > Marcell Jacobs e i sospetti di doping, Malagò duro: «C'è qualcuno che non sa perdere»

 

 

 

 

Marcell Jacobs e le accuse di doping, la reazione

«Lui vorrebbe rispondere, gli dà fastidio per l’impegno e il sacrificio che ci ha messo. Un po’ rosica», le parole di Nicole. La stampa usa e britannica non crede a risultati simili in poco tempo e queste accuse, mosse anche a tutta l'atletica, hanno rovinato in parte la festa. Nicole è più indifferente: «Io ne ho sorriso, non mi tocca anzi mi scivola. Due medaglie importanti agli italiani capisco che possa dar fastidio. Conosco lo sforzo fatto da Marcell e non ho dubbi».


Marcell Jacobs, il futuro

Alle domande su come cambierà la loro vita Nicole risponde: «Questo oro ci cambierà la vita. Il mio amore lo vedo bene a ”Ballando con le stelle”»


Ultimo aggiornamento: Martedì 3 Agosto 2021, 15:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA