Lazio, caccia a Rugani: è lui il difensore centrale che piace a Sarri
di Enrico Sarzanini

Lazio, caccia a Rugani: è lui il difensore centrale che piace a Sarri

Otto gare prima della sosta. La Lazio si prepara per un mini tour de force tra campionato e Coppe che indirizzerà la stagione. Il tecnico Sarri vuole arrivare alla pausa natalizia con le idee chiare. Per riportare la squadra in Champions infatti ha chiesto rinforzi nel mercato di gennaio, una finestra che non è storicamente mai piaciuta al patron Lotito che però è pronto a fare un sacrifico per un tecnico sul quale ha deciso di puntare forte. In cima alla lista dei desideri c'è il difensore centrale, ruolo in cui Sarri è scoperto ma soprattutto non ha valide alternative: l'obiettivo principale è Daniele Rugani che con Allegri non trova spazio (appena 98' giocati tra campionato e coppe), il tecnico bianconero però allo stesso tempo lo ha bloccato perché poco rassicurato dalle condizioni fisiche di Chiellini. Rugani sarebbe felice di ritrovare Sarri, che ha già avuto ad Empoli, e si trasferirebbe volentieri in biancoceleste, possibile che nelle prossime settimane Lotito ne parli direttamente con Agnelli per sbloccare la trattativa. Resta inteso che il suo arrivo si consumerà solo con una cessione e Vavro è il candidato numero uno a lasciare Roma. Da Formello intanto buone notizie per Sarri arrivano da Immobile che nella partitella in famiglia ha segnato ben quattro gol. Oggi si deciderà se portarlo in Russia.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 24 Novembre 2021, 08:43

© RIPRODUZIONE RISERVATA