Per Hakimi asta milionaria tra Psg e Chelsea
di Alessio Agnelli

Per Hakimi asta milionaria tra Psg e Chelsea

Hakimi, irrompe il Chelsea e l’Inter punta all’asta milionaria col Psg. Offerta minima 60 milioni di euro, ossia quanto francesi e inglesi hanno già messo sul piatto per l’esterno destro marocchino, fra quota cash e potenziali contropartite, senza far breccia in viale Liberazione. La proposta che potrebbe far saltare il banco sugli 80, tra fisso e bonus, e, categoricamente, senza giocatori a corredo. Per Achraf Hakimi l’Inter vuole solo contanti e la buona nuova non è tanto la prima proposta dei Blues, recapitata nei giorni scorsi, e già rispedita al mittente da Suning come il primo tentativo del Psg, quanto l’inserimento ufficiale del club campione d’Europa nella corsa all’ex Borussia Dortmund e Real. Con due pesi massimi continentali a contendersi il classe ’98 di Madrid, per Marotta e Ausilio sarà, infatti, più semplice tenere la posizione, aspettando un’offerta al rialzo da una parte o dall’altra (o da entrambe). Questo al netto dei primi colpi sparati a salve (e distanti 20 milioni dal prezzo giusto fissato dagli Zhang) da Chelsea e Psg. Già di dominio pubblico la prima proposta dei francesi, pari a 60 milioni, tra fisso e bonus. I Blues si sono, invece, fatti con una prima offerta esplorativa di 40 milioni cash, più il cartellino di Emerson Palmieri, 20 di valutazione e nel mirino dell’Inter per la corsia di sinistra, ottenendo in risposta un ‘no, thanks’ da Marotta. Nei piani dell’ad c’è, infatti, la ferma intenzione di scindere le due trattative, affrontando il discorso Palmieri da luglio, possibilmente in prestito con diritto di riscatto. Per Hakimi non cambia, infatti, il refrain: solo contanti. Intanto, 8 milioni dovrebbero arrivare a stretto giro di posta dallo Sporting Lisbona per Joao Mario. E attenzione anche a Nainggolan e Vecino (più 2/3 Primavera), che potrebbero accasarsi a Cagliari a titolo definitivo in uno scambio con Nahitan Nandez, sui 30 di valutazione. Per Perisic possibile ritorno al Bayern. Per Lautaro, un’offerta dell’Atletico (45 mln), neanche presa in considerazione.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 9 Giugno 2021, 17:55

© RIPRODUZIONE RISERVATA