Temptation Island Vip, Anna Pettinelli pronta ad abbandonare senza il falò. La battuta infelice: «La tentatrice è più giovane di te»

Temptation Island Vip, Anna Pettinelli pronta a senza il falò. La battuta infelice: «La tentatrice è più giovane di te»

Anna Pettinelli potrebbe interrompere il suo percorso a Temptation Island Vip2 prima del previsto e senza il consueto falò di confronto. Così facendo, potrebbe trasgredire le regole del programma alla stregua di Ciro Petrone con l'irruzione nel villaggio delle fidanzate. La notizia ha iniziato a circolare dopo la registrazione della puntata del Trono Over di "Uomini e Donne", come si legge su Il Vicolo delle News.

Leggo anche > Temptation Island Vip 2, anticipazioni. Anna Pettinelli piange disperata per Stefano: «È un cogl**ne»​

Maria De Filippi ha fatto vedere un filmato in cui si vede la conduttrice radiofonica in profonda crisi a causa dell'intesa tra il suo compagno, Stefano Marchi, e la tentatrice Cecilia Zagarrigo.
Per questo vorrebbe lasciare la trasmissione senza fare il falò di confronto definitivo. Per capire le sorti della loro storia d'amore, tuttavia, bisognerà aspettare un po'. 


Nell'anticipazione si vede Anna disperata e in lacrime mentre -  parlando di Stefano e Ceclia - commenta: «A lui piace». A rincarare la dose ci pensa Serena Enardu, anche lei in gioco per mettere alla prova i suoi sentimenti per Pago: «Che vuoi farci? È solo più giovane e simpatica di te».

Anna Pettinelli e Stefano Andrea Macchi sono fidanzati da più di 5 anni ed hanno diciotto anni di diferenza. La conduttrice radiofonica in occasione della partecipazione a Temptation Island Vip 2 ha deciso di sfoggiare una capigliatura pink. Stefano è un attore e doppiatore che ha prestato la sua voce per film come American Sniper, Ghost Rider - Spirito di vendetta, Il Trono di Spade, Grimm, Covert Affairs. Come attore ha partecipato a fiction e film come Don Matteo, Un Posto al Sole e Ti presento un amico di Carlo Vanzina.

 
Ultimo aggiornamento: Domenica 15 Settembre 2019, 15:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA