Io sono Mia, Serena Rossi: «Un film d'amore per dire scusa a Mimì». Come e quando vederlo
di Donatella Aragozzini

Io sono Mia stasera in tv. Serena Rossi: «Un film d'amore per dire scusa a Mimì»

Dopo l'uscita al cinema, per soli tre giorni a gennaio, arriva in tv Io sono Mia, stasera alle 21.25 su Rai1. Il biopic di Mia Martini con Serena Rossi, diretto da Riccardo Donna, comincia a Sanremo 1989, dove la cantante in gara con Almeno tu nell'universo, dopo anni di silenzio si racconta ad una giornalista, ripercorrendo la propria vita e la propria carriera.

«Questo film è un atto d'amore per lei, per te Mimì ha detto l'attrice, proprio dal palco dell'Ariston, ospite della terza serata del Festival Se pensavo a lei prima di conoscerla, pensavo a un'ingiustizia, una violenza, una discriminazione. E invece ho scoperto che era tanto altro: una grandissima artista, una grande donna. Stasera vorrei chiederle veramente scusa per tutto quello che le hanno fatto». Per interpretarla al meglio, la Rossi ha «guardato ore e ore di filmati» e «posto molta attenzione a cogliere il suo modo di muoversi, gesticolare e cantare». Di fantasia è invece il personaggio di Andrea (Maurizio Lastrico), un espediente per raccontare una grande storia d'amore come quella tra Mimì e Ivano Fossati, che ha negato l'autorizzazione a essere citato. 
Ultimo aggiornamento: 12:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA