Euro 2020, Katia Serra nella storia: la prima voce femminile a commentare una finale degli Azzurri
di Danilo Barbagallo

Euro 2020, Katia Serra nella storia: chi è la prima voce femminile a commentare una finale degli Azzurri

Katia Serra entra nella storia e domenica diventerà la prima voce femminile a commentare una finale dell’Italia. In occasione della finale di Euro 2020 infatti a narrare le gesta in campo degli Azzurri saranno appunto Katia Serra e Stefano Bizzocchi, chiamati a sostituire Alberto Rimedio e Antonio Di Gennaro.

 

Leggi anche > Italia-Inghilterra, maxischermi in piazza vietati da Milano a Palermo

 

 

 

 

Katia Serra, prima voce femminile a commentare una finale degli Azzurri

 

 

Cambiano le voci dei telecronisti per la partita decisiva di Euro 2020 fra Italia e Inghilterra e a raccontare le azioni degli atleti in campo a Wembley saranno Katia Serra, prima voce femminile a commentare una finale degli Azzurri, e il collega Stefano Bizzotto. I due, che hanno già lavorato insieme per altri match del torneo, sono stati chiamati a sostituire i colleghi Alberto Rimedio, fermato dal Coronavirus, e Antonio Di Gennaro, impegnato nel periodo di isolamento.

 

 

 

 

Katia Serra, nata nel 1973, è un’ex calciatrice del campionato italiano di calcio femminile, ha vestito la maglia azzurra ed è stata consigliera della Figc femminile. Docente all'Università San Raffaele di Roma nel corso “Modelli di gestione del calcio femminile”, in tv è stata commentatrice tecnica di diversi match in campo nazionale e internazionale, nonché opinionista in Rai e in Tim Vision: «Anche per me questa è la partita della vita – ha spiegato in un’intervista a “Repubblica” circa il suo impegno nella finale di Euro 2020 - C'è ancora chi non accetta che una donna possa parlare di calcio, ma arrivo preparata».

 

 


Ultimo aggiornamento: Domenica 11 Luglio 2021, 14:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA