Verissimo, Barbara Alberti e la fuga dal Grande Fratello Vip: «In quella Casa diventi un boia»

Barbara Alberti a Verissimo rivela particolari choc sul Grande Fratello Vip 2020, che lei ha abbandonato dopo appena 33 giorni. Ospite del salotto pomeridiano di Canale 5 condotto da Silvia Toffanin è stata incalzata dalla conduttrice sui motivi della fuga dalla Casa più spiata d'Italia. 

Amici 19, Enrico Nigiotti rivede Elena: lei piange in tv. Maria De Filippi: «Ma sei scema?»

“Perché non ce l’hai più fatta dopo 33 giorni?”, ha chiesto Silvia Toffanin. Barbara: “Perché ho visto alcune stagioni passate del Grande Fratello e c’era della gente talmente ignobile, che pensavi: ‘Sarà un piacere sparare nel gruppo. La nomination non sarà un problema’. Ma stavolta è stata un’altra cosa. Ha fatto un cast incantevole con Alfonso Signorini. Ragazze e ragazzi con una educazione straordinaria.”
 
 

Silvia Toffanin, però, ha cercato di estrapolarle una risposta concreta incalzando l'ex inquilina del Grande Fratello Vip: “Ma perché hai detto basta?”. Altra risposta della scrittrice: “Perché è un meccanismo perverso, ma meravigliosamente organizzato. Prima si diventa amici, i primi giorni si entra in confidenza… Dopo un po’, dopo la prima settimana, ti devi sparare addosso. Allora lì diventa un dramma perché non sai chi scegliere, diventi un boia. E poi vieni pure nominato. Ti senti tradito.” Insomma, parole forti dopo un'esperienza decisamente controversa.
Ultimo aggiornamento: Sabato 15 Febbraio 2020, 19:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA