Alda D'Eusanio: «Laura Pausini mi ha chiesto un milione di euro di risarcimento»

Alda D'Eusanio è stata eliminata dal reality per alcune dichiarazioni sulla cantante e il suo compagno

Alda D'Eusanio: «Laura Pausini mi ha chiesto un milione di euro di risarcimento»

Alda D’Eusanio ha partecipato alla scorsa edizione del Grande Fratello Vip ed è stata eliminata a seguito di alcune dichiarazioni su Laura Pausini e il compagno Paolo Carta. La conduttrice, al contrario di quanto accade solitamente, è stata fatta uscire immediatamente dal reality senza aspettare la diretta serale, e ora ha svelato che la cantate le ha chiesto un risarcimento di un milione di euro.

Leggi anche > Charlene di Monaco torna a parlale dopo mesi di silenzio

Alda D’Eusanio (Foto: Instagram)

 

Alda D'Eusanio: «Laura Pausini mi ha chiesto un milione di euro di risarcimento»

Alda D’Eusanio dopo la squalifica dal GFVip e il contestuale allontanamento dalla tv, ha fatto sapere di aver ricevuto da Laura Pausini una richiesta di risarcimento di un milione di euro: «Ha minacciato la querela – ha fatto sapere in un’intervista a “Vero” -  cosa che poi ha fatto, chiedendomi un milione di euro di risarcimento. La verità deve venire fuori. Non si possono perdere anni di carriera per uno scivolone. Prima di distruggere e annientare una persona è consigliabile essere più umani. Eppure al GF Vip ne ho sentite di cose pesanti. Alla fine io non ho detto nulla di più grave di ciò che sento dire da altri, ma ho avuto un altro trattamento solo perché la Pausini mi ha querelata. Questa diciamo che è la differenza».

Laura Pausini (Instagram)

Alda, a quanto dice, è stata allontanata dalla tv: «Non ho accusato o diffamato, ho solo riportato una chiacchiera da bar e non ho avuto la possibilità di scusarmi pubblicamente perché l’editore ha dato ordine a Mediaset di non fare il mio nome (…) Sono stata malissimo, non mi invitano più da nessuna parte. Prima andavo tutte le domeniche da Barbara d’Urso, a Mattino 5 e a Storie Italiane. Spero di poter tornate comunque»


Ultimo aggiornamento: Domenica 27 Febbraio 2022, 21:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA