Carlo Verdone e l'operazione alle anche: «Ogni volta che mi vedevate in un film impazzivo per il dolore. Oggi cammino»

Video

Carlo Verdone si è operato a tutte e due le anche. «Dopo sette anni di atroce dolore alle anche per le cartilagini scomparse, mi sono deciso giovedì 17 di operarmi in un colpo solo alla ricostruzione di entrambe perché non ero più in grado di camminare per pochi metri», scrive l'attore sulla sua pagina Facebook mostrandosi in un video in cui cammina con le stampelle.

Leggi anche > Renato Zero, il dramma segreto a Verissimo: «Ho rischiato di morire. La sensazione del piede nell'aldilà...». Silvia Toffanin commossa

«Vi sembrerà banale, io che cammino... e invece no», spiega parlando di un piccolo miracolo, quello in cui lui riesce a camminare senza le stampelle dopo tanto tempo. «Bravi i chirurghi, coraggioso io... e non ho dolore», afferma confessando poi di aver trascorso mesi molto difficili, anche sul lavoro: «Ogni volta che mi vedevate in un film impazzivo dal dolore».

Nel video l'attore si mostra sorridente e aggiunge: «Non sono un buon esempio, sono stato rimproverato da molti medici», ma poi conclude: «Volevo solo dirvi che oggi ero felice».
 

 


Ultimo aggiornamento: Domenica 27 Settembre 2020, 12:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA