Castelli, l'ex sindaco di Marino Adriano Palozzi sfiorato da un'inchiesta per evasione fiscale: «Io? Estraneo»
di Luigi Biagi

Castelli, l'ex sindaco di Marino Adriano Palozzi sfiorato da un'inchiesta per evasione fiscale: «Io? Estraneo»

Un’operazione della Guardia di Finanza sfiora anche Adriano Palozzi. L’ex sindaco di Marino figura in un’indagine della Procura di Velletri sul Gruppo “SD” di Pomezia, di cui è stato socio fino a quando, qualche anno fa, ha ceduto le quote alla moglie. Coinvolto anche un ex commercialista di Anzio. Le contestazioni della Finanza di Nettuno e Roma riguardano l’utilizzo di un credito d’imposta da 1,6 milioni di euro e l’inquadramento di lavoratori in cooperative che, per gli investigatori, erano solo “schermi” per pagare meno tasse. Si sospetta un’evasione fiscale. Ciò ha portato a un sequestro da oltre 4 milioni di euro tra conti e beni. Alessandro Priori, avvocato dell’ex commercialista, annuncia ricorso e spiega che il «sequestro è stato già ridotto a 2,5 milioni». «Il procedimento è di un anno e mezzo fa – dice il legale - Non ci sono beni distratti dalla società e la SD è stata ceduta a un’azienda più grande, che ha mantenuto lavoratori e operatività». «Sono estraneo ai fatti e ho fiducia nella magistratura: tutto si chiarirà», ha invece fatto sapere Palozzi.

 


Ultimo aggiornamento: Domenica 14 Novembre 2021, 17:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA