Inter, Conte riparte da Hakimi, Kolarov ed Eriksen

Inter, Conte riparte da Hakimi, Kolarov ed Eriksen

Alessio Agnelli
L'Inter riparte da... Christian Eriksen. A sorpresa e in controtendenza con il finale della stagione appena conclusa, da 0 su 6 (2 gare di A, 4 di Europa League) per il danese nell'elenco dei titolari di Conte. Ma, contro la Fiorentina, potrebbe essere lui la grande novità dell'ex ct, per sparigliare le carte nel debutto di campionato.
Più dei neo-acquisti Hakimi e Kolarov, comunque attesissimi e sicuri di una maglia per meriti già acquisiti (il 22enne marocchino, stantuffo a tutta fascia nei test match) e defezioni altrui (il 35enne serbo, dentro per lo squalificato De Vrij).
E più di Arturo Vidal, già a corto di allenamenti in gruppo e costretto a saltare la seduta di ieri per pratiche burocratiche (relative al suo trasferimento di lavoro in Italia) da espletare, con destinazione panchina. Domani sera (calcio d'inizio alle 20.45, arbitro Calvarese), il proscenio del Meazza sarà tutto per Christian Eriksen e, ovviamente, per la Lu-La, Lukaku-Lautaro, che il danese avrà il compito di innescare agendo da trequartista contro la Viola. In ballottaggio con l'ex Tottenham Stefano Sensi, in leggero svantaggio, come nella corsa a tre con Gagliardini e Barella per i due posti in mediana. A completare la cerniera dei 4 in mezzo, Achraf Hakimi a destra e il cavallo di ritorno Perisic, di un'incollatura su Young, a sinistra.
Più un escluso eccellente: Marcelo Brozovic, sul mercato (sondaggi dal Psg). E fuori dai giochi per il campo come Nainggolan (vicino il ritorno al Cagliari in prestito oneroso con obbligo di riscatto a 12 milioni) e Skriniar, in trattativa con il Tottenham (ieri l'ok dello slovacco al trasferimento a Londra) e nelle gerarchie di domani dopo D'Ambrosio, Bastoni e Kolarov nei tre dietro.
Da ieri, ufficiale anche Godin al Cagliari e Candreva (per 2,5 milioni, contratto quadriennale da 1,5 a stagione per i giocatore) alla Samp. Con l'ex laziale out, ore calde per l'arrivo di Matteo Darmian.
riproduzione riservata ®


Ultimo aggiornamento: Venerdì 25 Settembre 2020, 05:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA