Tragedia al porto. Infarto fulminante stronca un marittimo

Tragedia al porto di Ancona.
Marittimo stroncato da un infarto

ANCONA - Tragedia al porto di Ancona. Un infarto fulminante ha stroncato la vita ad un membro dell'equipaggio "Falcone" ormeggiato nel porto dorico da oltre un mese per lavori di messa a punto. L'uomo, di circa 60 anni, mentre stava facendo alcuni lavori si è improvvisamente accasciato al suolo. I colleghi hanno subito lanciato l'allarme, sono stati attivati tutti i meccanismi per i soccorsi ma non c'è stato niente da fare. 
Ultimo aggiornamento: Giovedì 5 Gennaio 2017, 15:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA