«Copri i brufoli o ti licenzio», ​cameriera 15enne pubblica il messaggio choc del suo capo

Cameriera 15enne pubblica il messaggio del suo capo: «Copri i brufoli o ti licenzio», l'ultimatum in Gran Bretagna

«Se vieni ancora al lavoro con quei segni sarai licenziata». Emily, una studentessa di 15 anni, è rimasta sbalordita quando il capo della caffetteria dove lavora le ha mandato un avvertimento scritto sul telefonino. Le contestava dei persunti "succhiotti" sul collo e sulla schiena, che altro non erano che dell'acne, un problema con cui la ragazzina stava combattendo da tempo.

Emily McNamara pensava che il suo datore di lavoro al Coffee di Accrington, nel Lancashire, stesse scherzando quando ha ricevuto il messaggio che aveva come oggetto alcune macchie sulla sua pelle.

Elicha Scott, proprietaria del locale, l'ha messa in guardia da quei «segni inaccettabili» sul suo collo e ha detto che sarebbe stata licenziata «sul posto» se fossero stati di nuovo visibili.

L'ha anche accusata di essere sbronza quando si è presentata al lavoro una mattina, anche se  - come ha raccontto al Daily Mail la stess Emily - aveva passato la sera precedente accudento la nonna fino all'alba.

Emily, aveva lavorato per circa 10 ore nel suo nuovo lavoro quando aveva ricevuto il rimprovero scioccante. E così, la ragazzina, ha scelto di tacere, decidendo di dimettersi.

Ma la mamma, Tracey Yates, 33 anni, è rimasta sconvolta quando sua figlia le ha mostrato il messaggio crudele.



Ed è passata al contrattacco, rendendo pubblica la storia e le foto della figlia su Facebook. «Era scioccante  - ha raccontato la donna - e le accuse erano ridocole. Emily è una gran lavoratrice. Ed è uina delle migliori a scuola».

La proprietaria del locale ha detto che i segni sul collo di Emily sembravano «morsi d'amore». E si è lamentata di tutton il clamore riservato alla vicenda. Emily ha avuto l'acne sul suo viso, su collo e schiena per più di due ann - ha spiegato la madre della ragazza - e prende ad anni sia la crema che le compresse per combattere i suoi brufoli.
Sabato 16 Giugno 2018 - Ultimo aggiornamento: 16:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME