Ostia, festa del basket giovanile: in mille per la quarta edizione del Mare di Roma Trophy

Ostia, festa del basket giovanile: in mille per la quarta edizione del Mare di Roma Trophy

Parte oggi la quarta edizione del MARE DI ROMA TROPHY: il torneo di basket giovanile per i ragazzi che dal 2 al 5 gennaio porterà ad Ostia 30 squadre provenienti da tutta Italia. Il torneo organizzato dalla societa Alfa Omega Basket, una delle realtà piu competitive a livello regionale, schiererà società che rappresentano alcuni dei migliori settori giovanili d’Italia.  
La loro partecipazione certifica che il Mare di Roma Trophy di Ostia è ormai diventato il torneo di riferimento a Roma in sole tre edizioni e un fiore all’occhiello della comunità lidense che si ribella all’etichetta di città di mafia.

Come al solito sarà un piacevole e meraviglioso Giro d'Italia che vedrà squadre arrivare ad Ostia da ogni parte dello Stivale: dal Piemonte alla Sardegna, dalla Lombardia alla Puglia, dall'Emilia Romagna alla Campania, passando per Marche, Toscana, Abruzzo, per otto giorni di aggregazione, agonismo e tanto divertimento.

Il torneo che vedrà arrivare a Ostia più di 1000 persone tra i giocatori delle squadre ed i familiari al seguito, vuole infatti anche dare voce e presenza a quella Ostia stanca di sentire associare la splendida città di mare solo alle parole Mafia e malavita e ripropone il protagonismo diffuso dell’altra faccia della città quella che racconta come Ostia sia sport, cultura, divertimento, e meraviglie come la Pineta di Castelfusano o gli Scavi di Ostia Antica. Per marcare questo messaggio i gironi del torneo saranno indicati con i nomi delle bellezze di Ostia: quindi avremo il girone Pontile, quello Pineta, il girone Scavi di Ostia Antica, quello Porto di Roma. Il fischio d’inizio è programmato per il 2 gennaio alle ore 15 presso l’impianto dell’Alfa in via di Isole di Capoverde, per il torneo maschile, e per il 27 dicembre per quello "in pink",

L'aspetto socio-culturale, oltre quello agonistico è sicuramente quello più importante: in questi anni con i nostri tornei abbiamo mostrato a migliaia di persone il lato bello di Ostia: e se le richieste aumentano ogni volta vuol dire che siamo riusciti a fare apprezzare la nostra città! 
© RIPRODUZIONE RISERVATA