I consigli del sindaco Sala a turisti e residenti: «Ecco tre luoghi da visitare ad agosto»

Milano, i consigli del sindaco Sala a turisti e residenti: «Ecco tre luoghi da visitare ad agosto»

Tre luoghi di Milano poco conosciuti, che generalmente non rientrano tra le tappe degli itinerari pianificati dai turisti. Ma non per questo meno suggestivi di altri. Il sindaco, Beppe Sala, sui propri account social ha voluto consigliare, a residenti e turisti, tre luoghi del capoluogo lombardo che lui stesso dichiara di apprezzare particolarmente, e che in agosto possono essere scoperti da tutti.

Metropolitana M4, posati i primi vagoni a Linate: in centro si arriva in soli 12 minuti



Il sindaco di Milano, su Facebook, ha pubblicato un video, postato in forma ridotta anche su Instagram. «Il compianto Guido Vergani disse: "Milano non è bella, è un tipo". Forse allora aveva anche ragione, ma oggi Milano è bellissima e lo è anche in agosto. Anzi, vi invito a godervela in agosto» - spiega Beppe Sala - «Vi propongo tre luoghi milanesi che a me piacciono: la chiesa di San Satiro, la Sala delle Asse e la Torre Branca».

Beppe Sala sembra svestire i panni del sindaco per indossare quelli di una guida turistica molto speciale. Nel video pubblicato sui social, il primo cittadino di Milano mostra alcuni particolari di tre luoghi molto suggestivi della città. La chiesa di San Satiro, piccolo gioiello rinascimentale, fu commissionata da Gian Galeazzo Sforza e da Ludovico il Moro al Bramante, che con la prospettiva riuscì a creare un abside in uno spazio molto stretto. La Sala delle Asse, invece, fu realizzata da Leonardo da Vinci (probabilmente l'ultimo lavoro del genio toscano alla corte degli Sforza) ed è stata riaperta recentemente. La Torre Branca, originariamente chiamata Torre Littoria e progettata da Gio Ponti, fu invece inaugurata nel 1933: oggi è uno dei luoghi più romantici di Milano ed è alta appena un metro in meno della Madonnina.


Domenica 21 Luglio 2019, 16:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA