Terremoto in Friuli, la scossa è stata avvertita anche a Vicenza

Terremoto in Friuli, la scossa è stata avvertita anche a Vicenza

Una scossa di terremoto di magnitudo tra 3.6 e 4.1 è stata avvertita alle ore 14.58 di oggi, domenica 22 settembre, nella zona di Udine. Dalle prime segnalazioni, il terremoto è stato avvertito anche a Vicenza. Ieri il forte terremoto in Albania aveva allarmato anche alcune zone della Puglia. La profondità accertata è di 13 chilometri.

Leggi anche > Terremoto, violenta scossa in Albania: ci sono crolli e oltre 50 feriti. Trema anche la Puglia​

L’epicentro s’è verificato nei pressi di Tolmezzo, dove la scossa è stata avvertita dalla popolazione che – impaurita – è scesa in strada. 

Benché molto forte e avvertita in maniera netta dalla popolazione in una ampia area, la scossa non ha causato danni né alle persone né alle cose e non si è creato alcun allarme. Tuttavia, numerose sono state le telefonate ai centralini delle forze dell'ordine. In particolare, i vigili del fuoco hanno effettuato alcuni sopralluoghi nella zona dell'epicentro dai quali non sono risultati danni. Anche la Protezione civile Fvg, allertata subito dopo il sisma, non ha riscontrato problemi.

Domenica 22 Settembre 2019, 15:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA