Salvini ha l'orzaiolo: «Lo curo con i rimedi della nonna». La replica di Burioni: «Guarisce da solo»

Simpatico botta e risposta su Twitter fra l'ex vicepremier Matteo Salvini e il dottor Roberto Burioni. Il leader della Lega si è infatti mostrato con un occhio gonfio a causa dell'orzaiolo commentando: «Per combatterlo la mia nonnina mi faceva impacchi di camomilla e a volte mi faceva pure guardare nella bottiglia dell’olio. E funzionava!». Non si è fatta attendere la risposta di Burioni, che ha commentato il tweet facendo presente a Salvini che l'orzaiolo, in realtà, guarisce spontaneamente.

Salvini-Berlusconi, incontro a Milano: «Piena sintonia, fronte comune contro nuovo governo»
 
Il divulgatore scientifico ha scritto: «Salvo rarissime eccezioni l’orzaiolo guarisce spontaneamente quindi va bene qualunque cosa innocua, anche l’ascolto dei successi di Julio Iglesias». Salvini e Burioni sono due personaggi certamente molto distanti fra loro, ma, a giudicare da questo scambio di tweet, si direbbe che una consulenza medica non si neghi proprio a nessuno.   

Venerdì 13 Settembre 2019, 18:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA