Sabrina Paravicini e il cancro, l'incontro con la “compagna di chemio”: «Il tuo sorriso e la tua forza mi hanno cambiato la giornata»

Sabrina Paravicini e il cancro, l'incontro con la “compagna di chemio”: «Il tuo sorriso e la tua forza mi hanno cambiato la giornata»

Sabrina Paravicini continua la sua battaglia con il cancro che l'ha colpita, passando intere giornate nel reparto di Oncologia. L'attrice, 49 anni, ancora una volta ha raccontato un commovente aneddoto della sua battaglia: l'incontro, a distanza di mesi, con una donna conosciuta proprio in ospedale.

Leggi anche > Sanremo 2020, Amadeus: «Sarà un grande Festival, guardatelo prima di criticare. Ho capito chi mi è amico e chi no»​

L'ultima volta che Sabrina Paravicini ha incontrato Emanuela era lo scorso settembre e l'attrice racconta su Instagram: «Quando l'ho conosciuta, aveva 5 drenaggi attaccati al corpo, i capelli cortissimi e un sorriso vivace. Io dovevo ancora fare l’intervento e lei era stata operata da 5 giorni. Ci siamo riviste alle medicazioni. Al gonfiaggio dell’espansore. Mi aveva regalato il suo strumento magnetico per trovare la calamita della valvola che io non avevo. “Tieni: io ne ho due, ho fatto doppia mastectomia”. Mi aveva detto con un sorriso».

A distanza di quattro mesi, Sabrina Paravicini ha ritrovato Emanuela, che stava accompagnando un'amica per un controllo: «Domani sarà la sua ultima iniezione di herceptin. "Hai visto? Ho allungato i capelli" - "Stai benissimo!" - "Prima erano così, lunghissimi!". Sono bellissime le mie compagne di viaggio. Hanno un sorriso e una forza contagiosa, di quelle che ti cambiano la giornata». L'attrice, che da quando ha iniziato la sua battaglia col cancro ha raccontato tante storie quotidiane di umanità, ha anche conosciuto un'altra donna. Con una promessa: «Mi ha raccontato la sua storia. Una storia di resilienza incredibile. Domani ve la racconterò».


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 29 Gennaio 2020, 11:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA