Rom ruba un'auto e la polizia gli spara: ora lo Stato gli paga un maxi-risarcimento

  • 2,2 mila
    share
Una vicenda paradossale. Lo stato italiano dovrà risarcire un rom con 60mila euro: paga il Ministero dell’Interno sul conto corrente di un nomade senza permesso di soggiorno coinvolto in un furto e rimasto semi paralizzato dopo essere stato colpito da un proiettile durante la fuga post furto di un'auto. E' la storia di Magaiber Sulejmanovic, rom nato nel 1992 a Torino, raccontata dal Corriere Torino. Un irregolare che vive in uno dei tanti campi non regolamentati, dedito ai furti. Uno degli ultimi era avvenuto il 15 dicembre 2013. Aveva rubato una Fiat Uno.

Durante l’inseguimento erano partiti dei colpi di pistola da un poliziotto in servizio. Uno era rimbalzato nella schiena di Magaiber. Le lesioni lo hanno reso semi-paralitico. Ciò nonostante due anni dopo l’incidente era stato visto guidare con le stampelle a bordo di un’altra auto rubata, mentre fuggiva sulla tangenziale.

Per le lesioni alla schiena il poliziotto è stato condannato a nove mesi. A Magaiber, per aver rubato la macchina, erano stati inflitti undici mesi di reclusione. Il suo avvocato ha chiesto un risarcimento al ministero dell’Interno. Il giudice Paola Meroni ha ottenuto immediatamente un'esecutiva da 60mila euro che sono finiti nel suo portafoglio, a pagare lo Stato Italiano. Il procedimento è proseguito, a oggi manca soltanto la Cassazione.
Domenica 24 Giugno 2018 - Ultimo aggiornamento: 25-06-2018 11:43
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 14 commenti presenti
2018-06-25 19:58:48
Rileggo la notizia e ancora nn ci credo . Penso che veramente nn abbiamo futuro saremo colonizzati e invasi da popoli senza una società. Io nn sono razzista ma lo stato italiano mi ci sta facendo diventare. Facciamo un referendum chi li vuole si chi li vuole no. Lo sogno la notte
2018-06-25 18:46:08
@migolone ,spero che Duccio nn viene dimenticato,spogliate questi zingari dei loro beni che ne hanno tanti e risarcite la famiglia anche se questo nn li toglierà mai il dolore x la perdita..e abbiamo fiducia in Salvini che piano piano farà una bella PULIZIA.
2018-06-25 13:26:27
La colpa, non è del rom, ma del giudice... andrebbe cacciato....
2018-06-25 13:24:30
Famo ride tutto il mondo.....
2018-06-25 13:13:32
E' allucinante...ma davvero esistono leggi a cui i giudici si possono riferire per favorire tali ingiustizie? Forse dovremmo cambiare le leggi ed evitare che certe cose accadano. Senza permesso di soggiorno, furto reiterato dopo l'incidente....e gli diamo pure i soldi????? che vergogna
DALLA HOME