Morta Rosa, la foto dell'abbraccio con il marito Giorgio simbolo della lotta al covid. «Mai separati in 52 anni di matrimonio»
di Alessia Strinati

Morta Rosa, la foto dell'abbraccio con il marito Giorgio simbolo della lotta al covid. «Mai separati in 52 anni di matrimonio»

Rosa e Giorgio erano diventati un simbolo della lotta al coronavirus, ma purtroppo Rosa ha perso la sua battaglia. La coppia di anziani per la prima volta dopo 52 anni era stata separata dalla malattia e si era ricongiunta grazie all'intervento di medici e infermieri che hanno immortalato l'attimo con una foto diventata virale.

Leggi anche > Scuola, Arcuri: «Test sierologici al personale disponibili il 10 agosto»



Oggi però Rosa è morta, per una malattia diversa. La coppia residente nel piccolo comune di Levata di Grontardo, in provincia di Cremona, ha vissuto insieme per oltre 50 anni, poi il covid,lo scorso 17 marzo li ha separati. Prima Giorgio, 77 anni, si è ammalato ed è stato ricoverato, poi Rosa, 74 anni, lo ha seguito per altri motivi di salute dopo essersi sottoposta a un delicato intervento.

I due hanno sempre sofferto la distanza, così quando le condizioni della donna sono migliorate il team di medici dell'ospedale Maggiore di Cremona ha fatto in modo che si ricongiungessero tra baci e abbracci. Una scena che ha scaldato il cuore dei presenti e che è stata condivisa sui social. Dopo il ricovero Giorgio era in pensiero per la moglie, in tutta la vita non l'aveva mai lasciata sola e soffriva la lontananza. La coppia era riuscita a riabbraciarsi, ma Rosa non ce l'ha fatta.
Ultimo aggiornamento: Giovedì 16 Luglio 2020, 15:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA