Firenze, turista lascia sul treno un portafoglio con 20mila euro e lo ritrova con tutti i soldi dentro

L'uomo si è reso conto di averlo lasciato sul Frecciarossa appena ripartito in direzione Padova

Firenze, turista lascia sul treno un portafoglio con 20mila euro e lo ritrova con tutti i soldi dentro

Un turista distratto ha perso il portafogli alla stazione di Santa Maria Novella a Firenze. Una scena che spesso capita in luoghi affollati e frenetici come una stazione dei treni, ma il problema è che all'interno del portafogli c'erano ben 20mila euro in contanti. Fortunatamente per il malcapitato la polizia ferroviaria ha ritrovato il portafogli smarrito e lo ha subito restituito al proprietario. 

Leggi anche > Firenze, picchiato e lasciato agonizzante in strada: 35enne aggredito nella notte

La disavventura è accaduta a un turista straniero che, sceso alla stazione di Santa Maria Novella a Firenze, si è reso conto di aver perso il borsello. L'uomo era sceso dal convoglio con i bagagli, quando si è accorto di aver lasciato il portafogli a bordo del treno e ha chiesto aiuto alla polizia ferroviaria.

Per sua sfortuna il Frecciarossa, su cui aveva viaggiato, era già ripartito. Gli agenti hanno contattato il capotreno che ha recuperato il borsello ancora nella carrozza indicata dal turista, facendolo poi recapitare alla polizia ferroviaria di Padova, che era stata avvisata. Così il turista è rientrato in possesso del suo denaro e ha ringraziato la polizia per il rapido intervento.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 8 Luglio 2022, 14:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA