Il cagnolino sta morendo nell'incendio, i vigili del fuoco lo rianimano col massaggio cardiaco

di Simone Pierini
Un cagnolino è stato salvato dalle fiamme da uno straordinario intervento dei vigili del fuoco che lo hanno rianimato sul posto dopo averlo estratto dalla casa durante un incendio. Il piccolo aveva perso i sensi ed è stato portato in braccio nel giardino della villetta Arden Area nella contea di Sacramento. Gli eroi del Sacramento Metro Fire District hanno eseguito il massaggio cardiaco per cercare di riportarlo in vita. 

Gattino ritrovato immerso nella neve: coperte e phon per 'scongelarlo'. «Ora sta bene, è un eroe»​

Cane precipita nel pozzo, salvato dai vigili del fuoco. «In questa zona ce ne sono tanti»



Dopo qualche secondo di paura, il piccolo ha ripreso conoscenza e si è immediatamente alzato in piedi sotto choc per ciò che aveva vissuto. I vigili del fuoco hanno detto alla CBS di aver usato una maschera di ossigeno per animali per salvare Dicky

I funzionari hanno anche salvato il proprietario del cane in sedia a rotelle, che non è stato ferito. Hanno spento l'incendio, che è iniziato in una camera da letto, in meno di 15 minuti.
Ultimo aggiornamento: 19:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA