Brescia choc, pestato dopo un incidente stradale: 32enne gravissimo. Arrestato un 21enne

Si tratta di un giovane con precedenti per rissa, bergamasco come la vittima. Alla vista degli agenti aveva tentato di fuggire

Brescia choc, pestato dopo un incidente stradale: 32enne gravissimo. Arrestato un 21enne

C'è un arrestato per il pestaggio di un 32enne di Bergamo, massacrato di botte dopo un incidente stradale all'uscita da una discoteca e ricoverato in condizioni gravissime all'ospedale di Brescia. Si tratta di un 21enne, concittadino della vittima dell'aggressione.

Leggi anche > Henry morto a 17 anni, lacrime ai funerali. Il papà caccia l'amico

L'aggressione è avvenuta nella notte scorsa a Cortefranca, nei pressi della discoteca Number One. Il 32enne bergamasco aveva avuto un frontale con un'altra auto e ora si trova ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Civile di Brescia. Stando a quanto ricostruito dalla Stradale di Iseo, l'impatto ha richiamato diverse persone che erano appena uscite dal locale e attorno alle due auto coinvolte si sono trovati almeno dieci giovani.

Per motivi che non sono ancora stati chiariti una persona ancora non identificata ha selvaggiamente picchiato uno dei due conducenti, il bergamasco, che ora si trova ricoverato in ospedale. L'uomo che lo ha colpito è riuscito poi a scappare. Oltre al trentaduenne ci sono altri giovani rimasti feriti: sono ragazzi tra i 17 e i 25 anni coinvolti nell'incidente tra due auto dal quale poi è nata l'aggressione ai danni del giovane bergamasco ora ricoverato.

Il 21enne arrestato, con precedenti per rissa, è stato identificato e rintracciato dalla polizia: alla vista degli agenti ha tentato di fuggire ma è stato fermato. Ora si trova in carcere a Bergamo con l'accusa di tentato omicidio.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 8 Novembre 2021, 13:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA