Sbaglia l'ingresso nell'area di servizio e si schianta: due morti in autostrada

Pesaro, sbaglia l'ingresso nell'area di servizio e si schianta: due morti in autostrada

Tragico schianto con due morti nella tarda mattinata  sullautostrada A14 Bologna -Taranto, all'altezza del territorio del Comune di Pesaro. Due anziani hanno perso la vita a all'ingresso dell’area di servizio "Foglia est", sulla corsia nord nel tratto tra Fano e Pesaro in direzione Bologna, in corrispondenza della corsia di decelerazione.

Nell’ incidente è rimasta coinvolta un’auto che stando ai primi accertamenti si apprestava a  entrare all'interno dell' area di servizio quando ha sbattuto con violenza contro la "cuspide" del guardrail che solitamente dovrebbe servire come protezione.

L’auto con a bordo due coniugi di 81 e 82 anni è finita contro la cuspide dello spartitraffico che separa la corsia dei camion da quella delle auto nell’area di servizio. Erano da poco passate le 11.45 di oggi, venerdì 4 settembre, quando la Suzuki Ignis con a bordo i due anziani originari di Como è entrata nell’area di sosta. Poi l’impatto. I due stavano rientrando verso nord dalla loro terra di origine, l’Abruzzo. I due sono morti sul colpo.
 
 


L'allarme è scattato intorno alle 12.30. Sul luogo o sono intervenuti i soccorsi sanitari e meccanici, i vigili del fuoco, le pattuglie della Polizia Stradale e il personale della Direzione 7° Tronco di Pescara di Autostrade per l’Italia.  Per consentire l’intervento dei soccorsi l’area di servizio è temporaneamente chiusa mentre la circolazione è regolare lungo il tratto.
Ultimo aggiornamento: Venerdì 4 Settembre 2020, 16:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA