La Boschi ignora Virginia Raggi: nessuno saluta
la neo sindaca di Roma all'Università Pontificia

  • 4,6 mila
    share
Scene che non vorremmo mai vedere quelle andate in scena all'Università Pontificia Lateranense in occasione del giubileo degli uomini e delle donne delle istituzioni pubbliche.

La ministra Maria Elena Boschi, entrando nell'aula dove era già presente Virginia Raggi, non ha degnato di uno sguardo, nè di un saluto la neo sindaca di Roma, alla sua prima uscita ufficiale da prima cittadina romana con la fascia tricolore. Almeno stando a quanto riportato in un video pubblicato da Il Fatto Quotidiano
 
 


A dire il vero quasi nessuno ha salutato la Raggi: anche il ministro Angelino Alfano, il vicesegretario del Pd Lorenzo Guerini e il capogruppo dem alla Camera Ettore Rosato passano davanti a Virginia Raggi e non la degnano di uno sguardo. Difficile non notarla con la fascia tricolore, eppure è andata così.

L'unica a dare un saluto e a fare le congratulazioni a Virginia Raggi è Marianna Madia che, anche lei, in un primo momento aveva fatto finta di non vedere la prima cittadina di Roma.

Nicola Zingaretti, presidente della Regione Lazio e il ministro Beatrice Lorenzin, nonostante le distanze politiche, hanno salutato cordialmente la Raggi: una stretta di mano e due chiacchiere. Come suggerisce la buona educazione.
 
 
Giovedì 23 Giugno 2016 - Ultimo aggiornamento: 24-06-2016 09:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 13 commenti presenti
2016-06-23 13:16:22
Tranquilla Virginia!!! Te ne farai di grasse risate...tempo al tempo!!! Elenina là...sente già il fiato sul collo del referendum ottobrino... quando finalmente se ne andranno tutti a casa!!!
2016-06-24 05:22:28
non ci sono parole per esprimere la maleducazione,,,,forse l'invidia e la rabbia,,,,dElla boschi, di alfano e di tutti gli altri
2016-06-23 20:09:46
tutti rosico i ma in modo particolare gran maleducati voglio ricordare a questi pseudo ministri sottoministri sottosviluppati che non sono stati mai votati dal popolo la Raggi si . Mi raccomando ad ottobre con il colpo di grazia
2016-06-23 17:51:57
Questo..la dice lunga su loro... e sul cammino ad ostacoli che prospettano per il neo sindaco Raggi. E pensare... che mentre la Raggi è legittimamente al suo posto, fortemente voluta dai cittadini, gli altri, che nemmeno salutano, non sono stati eletti da nessuno del popolo. Sarà dura per il sindaco dialogare con questi governanti.
2016-06-23 16:16:12
Mi correggo! Sul Referendum di Ottobre bisogna votare NO!
DALLA HOME