Tiziano Ferro, un figlio col marito Victor Allen: «Idea in pausa per colpa del lockdown»

Tiziano Ferro, un figlio col marito Victor Allen: «Idea in pausa per colpa del lockdown»

Tiziano Ferro voleva un figlio dal marito Victor Allen, ma a causa del lockdown è stato costretto momentaneamente a mettere in pausa la sua volontà di allargare la famiglia.

Leggi anche > Tiziano Ferro, un docufilm per raccontarsi: «Paure, amore e dolore. Questo sono io»

Tiziano Ferro vive col marito Victor Allen, sposato nel 2019, a Los Angeles, e i due volevano allargare la famiglia: “Un figlio? – ha fatto sapere in un’intervista a “Tv, sorrisi e canzoni” - Non ti nascondo che è un idea che c’è, un desiderio forte. Ma il lockdown l’ha messa momentaneamente in pausa”.

Sempre a causa della pandemia la coppia ha deciso di rinunciare a un altro progetto, quello di cambiare casa: “Sto bene a casa mia, in realtà io e Victor stiamo cercandone un’altra, ma con il lockdown, che qui in California va avanti da marzo, è difficile. Pensa che hanno appena riaperto i parrucchieri dopo un sacco di tempo. Ma ancora non puoi andare a vedere le case, quindi per ora restiamo qui”.

Recentemente ha parlato dei suoi passati problemi col bere: “Il mio problema era la dipendenza dall’alcol, la soluzione è stata partecipare alle riunioni degli Alcolisti anonimi. Perché ogni dipendenza si nutre di solitudine e invece è necessario ammettere di avere bisogno di aiuto. Negarlo è un errore (…) La verità è che tu non ‘sei stato’ un alcolista, tu sei un alcolista, anche quando hai conquistato la sobrietà”.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 4 Novembre 2020, 08:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA