Deputato ucciso, la polizia: «Attentato terroristico di matrice islamica». Fermato un 25enne di origini somale

Deputato ucciso, la polizia: «Attentato terroristico di matrice islamica». Fermato un 25enne di origini somale

Deputato ucciso, è terrorismo islamico

L'omicidio del deputato britannico Tory David Amess è stato un atto di terrorismo. A dirlo è la polizia britannica, che in un comunicato afferma la matrice terroristica di quanto avvenuto ai danni del deputato conservatore: per l'omicidio è stato fermato un 25enne cittadino britannico di origini somale.

 

«I primi elementi dell'inchiesta hanno rivelato una matrice potenziale legata all'estremismo islamico», si legge in una nota della Metropolitan Police. L'agguato - è poi stato precisato - è stato dichiarato atto terroristico dal coordinatore nazionale per la politica antiterrorismo, vice commissario Dean Haydon.

 

«Sir David Amess era un uomo assolutamente onesto e un funzionario pubblico devoto. Era il migliore di noi», ha scritto il sindaco di Londra, Sadiq Khan, su Twitter, dopo che si è diffusa la notizia dell'uccisione del deputato conservatore. «I miei pensieri e le mie preghiere, così come quelli di tutti i londinesi, vanno stasera ai cari di David, in questo momento di dolore inimmaginabile».


Ultimo aggiornamento: Domenica 17 Ottobre 2021, 14:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA