Ryanair, paura in volo: atterraggio d'emergenza e 33 passeggeri in ospedale

  • 170
    share
Un volo Ryanair è stato costretto ad un atterraggio d'emergenza in Germania per la depressurizzazione della cabina. L'aereo, un Boeing partito nella serata di venerdì da Dublino e diretto nella località croata di Zara, è atterrato a Hahn, non lontano da Francoforte. Tra le 189 persone a bordo, riferisce l'agenzia Dpa, 33 sono state condotte in ospedale per controlli di routine.
 




Tanta paura e attimi di vero panico a bordo, visibili anche attraverso i video diffusi attraverso i social. Nonché vacanza rovinata per chi pensava di trascorrere giornate di relax al mare della Croazia.
La compagnia low cost irlandese ha reso noto che a bordo del Boeing 737-800 sono state utilizzate le maschere ad ossigeno e che l'apparecchio ha realizzato una discesa controllata. A terra, medici e infermieri hanno atteso l'arrivo del volo. Oggi, i passeggeri hanno potuto completare il viaggio verso Zara a bordo di un altro aereo. Solo 22 persone hanno scelto la soluzione alternativa e hanno proseguito il viaggio in pullman. Non è ancora noto cosa abbia provocato la depressurizzazione: «È qualcosa che dovranno chiarire gli specialisti, ci vorrà del tempo», ha detto un portavoce della polizia tedesca.

 
 
Sabato 14 Luglio 2018 - Ultimo aggiornamento: 15-07-2018 12:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME