Ikea, un video porno proiettato per errore in negozio davanti ai clienti increduli

Ikea, video porno proiettato per errore in negozio davanti ai clienti increduli

Un grandissimo imbarazzo, quello che devono aver provato i responsabili di un punto vendita Ikea dove, per ragioni ancora da chiarire, è stato diffuso su alcuni schermi un video pornografico. Solo dopo diversi minuti, i dipendenti del negozio Ikea si sono accorti dell'accaduto e hanno tentato di rimediare quando ormai era troppo tardi: centinaia di persone, tra cui anche diversi bambini, avevano visto tutto.

Stalker invia 159mila messaggi all'uomo che l'ha respinta: «Preparerò il sushi con i tuoi reni»
Maradona scomparso, «nessuna notizia di lui da giorni». E domani inizia il campionato​



Come testimoniato anche dalle foto scattate e diffuse da alcuni clienti di un centro commerciale di Hong Kong, nel negozio di Ikea per diversi minuti è apparso il video di un uomo, completamente nudo e intento a masturbarsi. I dipendenti hanno tentato di chiudere il collegamento con i monitor, ma qualcosa è andato storto e alcuni si sono visti costretti a coprirli con degli asciugamani per non continuare a mostrare quelle oscenità.

La notizia ha fatto rapidamente il giro del mondo ed è riportata anche da 20minutos.es. Come se non bastasse, l'episodio è avvenuto durante un giorno festivo, il che ha fatto sì che all'interno del centro commerciale ci fossero più persone del solito, in particolare alcuni bambini rimasti sotto choc dopo aver visto quelle immagini. Un portavoce del colosso svedese ha chiesto scusa per l'accaduto ed ha annunciato che l'episodio sarà sottoposto ad una indagine interna: non è infatti ancora chiaro come sia potuto finire quel video porno direttamente sui monitor di Ikea, anche se c'è il sospetto di un possibile attacco hacker.
Ultimo aggiornamento: 5 Gennaio, 12:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA