Roma "inondata" di droga: 51 arresti, nel clan arruolati picchiatori per recupero crediti

A Roma sgominata un'organizzazione di narcotrafficanti in grado di rifornire di droga tutta la città. 51 gli arresti nell'operazione "Grande Raccordo Criminale", condotta dalla Guardia di Finanza della Capitale. Impegnati oltre 400 millitari, con il supporto di elicotteri e unità cinofile. Una "batteria di picchiatori", con l'uso della violenza, era incaricata dell’esecuzione di attività estorsive per il recupero dei crediti maturati.