Netflix aumenta i prezzi degli abbonamenti, tutte le nuove tariffe e chi pagherà anche tra i vecchi iscritti

Netflix aumenta i prezzi degli abbonamenti, tutte le nuove tariffe e chi pagherà anche tra i vecchi iscritti

Un portavoce dell’azienda ha spiegato che l'aumento è motivato dalla volontà di apportare miglioramenti

Cattive notizie per gli abbonati Netflix. La piattaforma di streaming ha aumentato automaticamente i prezzi degli abbonamenti a partire da oggi, 2 ottobre 2021. Rincari per quasi tutte le tipologie di abbonamento: dallo Standard al Premium. L’unico abbonamento che non subirà variazioni è quello Base (un solo dispositivo e senza HD) al prezzo di 7,99 euro.

 

Leggi anche > Fedez, torna in Rai. Il rapper al talk di Fazio. «Spero che mi presentino così: Da m***a nazionale diventa ospite»

 

Neflix aumenta i prezzi degli abbonamenti

Gli Standard (streaming a 2 dispositivi in contemporanea e qualità HD) passano da 11,99 a 12,99; mentre i Premium (4 dispositivi connessi e 4K), da 15,99 a 17,99. I nuovi iscritti dovranno sottoscrivere gli abbonamenti a queste tariffe. Ai vecchi utenti arriverà una notifica a partire dal 9 ottobre sia tramite mail che nell’app 30 giorni prima dell’aumento.

 

Neflix, il motivo dell'aumento

Un portavoce dell’azienda ha spiegato che l'aumento è motivato dalla volontà di apportare «miglioramenti sia al catalogo di film e show sia alla qualità del servizio». Il numero di utenti Netflix è aumentato nell'ultimo periodo soprattutto a causa del Covid e del lockdown. Molta gente si è ritrovata costretta a restare a casa e ha usufruito dei prodotti Netflix. 


Ultimo aggiornamento: Sabato 2 Ottobre 2021, 13:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA