L'Italia che va oltre il sogno
di Daniele Molteni

L'Italia che va oltre il sogno

Nella notte di Tokyo l'Italia va oltre il sogno. Che nello stadio olimpico diventa realtà con il giorno più bello di sempre. In pochi minuti lo sport azzurro scrive due pagine leggendarie, con Gianmarco "Gimbo" Tamberi nel salto in alto e con Marcell Jacobs nei 100 metri, la disciplina regina della regina delle discipline, l'atletica leggera.

 

Dopo Usain Bolt c'è Marcell, nato in Texas ma con il cuore pulsante a Desenzano, sul Lago di Garda. Ha preso il testimone da Livio Berruti e Pietro Mennea nella leggenda della velocità. È cresciuto poco per volta, affermandosi sprint dopo sprint in un anno partito da lontano, così come quello di Tamberi che ha fatto rivivere le emozioni di Sara Simeoni nell'alto degli anni Ottanta, superando un terribile infortunio, ricordato nella serata giapponese con il gesso che lo costrinse a rinunciare all'Olimpiade di Rio 2016. Sul gesso campeggia ancora la scritta “Road to Tokyo 2020”, col 2020 cancellato e sotto aggiunto “2021”.

 

I due ragazzi azzurri rappresentano con le loro storie il nostro Paese che in questo 2021, con l'etichetta del 2020, si sta riscattando da mesi terribili, vissuti tra la tragedia della pandemia e il dramma della crisi economica. Ma, come spesso accade, nei momenti difficili l'Italia tira fuori il meglio. Dai Mancini Boys di Wembley a Matteo Berrettini a Wimbledon (una finale con il sapore della vittoria) per arrivare all'abbraccio in pista tra Jacobs e Tamberi a Tokyo. Senza dimenticare (lasciando per un momento lo sport) Rotterdam, dove nell'Eurovision Song Contest di maggio hanno trionfato i Maneskin, il gruppo romano ormai più ascoltato e scaricato dei Beatles. E omaggiato, al pari della Nazionale, perfino dal New York Times.

 

Sono tutti partiti da lontano, non erano considerati i più forti ma alla fine hanno trionfato senza se e senza ma. Con pieno merito. Con la capacità di crescere giorno dopo giorno. Un nuovo Rinascimento italiano. 


Ultimo aggiornamento: Domenica 1 Agosto 2021, 22:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA